il primo podcast sul disastro di Seveso

Silenzio

Silenzio è un progetto ambizioso iniziato nel settembre 2021 con l'obiettivo di raccontare una vicenda civica, politica ma sopratutto umana, che ha interessato direttamente almeno dieci comuni della Brianza nel 1976.

 

Tutto inizia il sabato mattina del 10 luglio quando, nella fabbrica Icmesa di Meda, un guasto causa la fuoriuscita di una nube di gas. La sostanza, che solo più tardi si scoprirà essere diossina, possiede un importante profilo tossicologico, capace di provocare danni permanenti alle concentrazioni allora presenti.

 

La dirigenza di Icmesa, pur conoscendo le implicazioni tossicologiche dell'incidente, decide di non allertare le istituzioni e la popolazione sulla gravità della situazione, sperando che la faccenda si risolva da sé.

 

Finchè tutto non precipita il martedì successivo, quando gli abitanti assistono impotenti a una moria improvvisa di tutti i loro animali domestici e da cortile. È solo l'inizio del primo grande disastro ecologico ed umanitario italiano.

La meticolosa ricostruzione dei fatti, la ricerca delle vittime, delle loro preziose testimonianze e l'analisi della comunicazione di ogni parte in causa riempiono le sei puntate di Silenzio, che potete ascoltare gratuitamente su tutte le piattaforme di podcasting.

A distanza di 46 anni dal disastro, sabato 9 luglio vi invito all'evento Silenzio su Seveso durante il quale ripercorreremo i giorni del disastro, aiutati anche da toccanti foto inedite scattate in quei giorni.

L'evento inizierà alle ore 21:00 nella piazzetta di San Giovanni, negli spazi antistanti della Farmacia Buttini. Inoltre, l'evento fa parte di percorso divulgativo, che mi piacerebbe percorrere insieme a te. Ti lascio qui il link se vuoi approfondire.

 

Le foto presenti su questa pagina web sono di proprietà del Corriere della Sera