• Elena Accorsi

Rendere l'impossibile possibile

Aggiornamento: 12 apr

Nevica e il mondo si divide tra quelli che la neve la odiano e quelli che l'amano.

Pure chi detesta l'inverno fa fatica a schierarsi.


Nel frattempo faccio cose nuove e sogni strani.

Di notte sogno di riportare in vita una persona cara con la sola forza del pensiero.

Di giorno organizzo un premio di divulgazione scientifica per il 2022 insieme alla mia amica Beatrice, investo con velocità soldi in un fondo ad alto rischio e finalmente mi sono decisa a comprare un turbo-emulsore per il laboratorio.


Da dove viene tutta questa spigliatezza che non ho mai avuto?

Sarà la morte del padre che mi ha reso adulta in un colpo solo e che ora, ciò che penso lo faccio, senza chiedere permesso a nessuno?


Forse, e a dirla tutta non dispiace affatto questa nuova condizione.

Da cocca di papà ad adulta decisa, il passo è più breve di quanto sembri.


Fantasia: a Topolino basta un cappello per passare da apprendista a stregone


Chissà se è successo anche a voi, ciò che racconto.

Nel mentre che ci pensate, vi suggerisco un po' di amenità.


Partiamo dai podcast.

In questi giorni è uscita La strada davanti a sé di Carolina Di Domenico per Chora Media e ve la consiglio perché parla dell'esperienza di una giovane donna, Eleonora, affetta da un tumore.


Eleonora e Carolina costruiscono una sorta di diario, fatto di aneddoti, di riflessioni con le persone che le sono state vicine. Eleonora e Carolina sono riuscite a rendere l'impossibile possibile, ed è per questo in fondo che ho scelto di parlarne.

La trovate su tutte le piattaforme di podcasting.


 

C'è un video su YT che merita di essere visto e rivisto: Riccardo Falcinelli che spiega Come si guarda un cartone .


Perché le streghe si vestono di viola e qual è il messaggio subliminale della Carica dei 101?

Per esser sicuri che non ve lo perdiate lo metto qui sotto.



 

Infine vi consiglio di guardare Il potere del cane (su Netflix).

Finalmente torna in scena il western, questa volta per ribaltare l'ideale macista del cow-boy, con intelligenza e un filo di sadico piacere vendicativo.



Se hai voglia di suggerirmi un libro, un podcast o un film che ti è piaciuto scrivi a progettibuttini@gmail.com, sono tutta orecchie!


 

Spero che possiate trovare utili i contenuti di questa mail; vi lascio l'immagine del pesco in fiore, la pianta che fiorisce prima ancora di fogliare, esempio di come si rende possibile l'impossibile.

Vincent Van Gogh, Van Gogh Museum Amsterdam





256 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti